WhatsApp +39 3804793455

La cucina è considerata la vera e propria protagonista della casa, tanto che è sempre più integrata in grandi open space con il soggiorno, diventando in questo modo la reale protagonista della zona giorno. Ecco, di seguito, le ultime tendenze della cucina moderna in fatto di finiture, arredi, colori e materiali per il 2019.

News di design per la cucina del 2019

La cucina si è evoluta nel tempo, ma è sempre stata il fulcro di tutte le case. In tempi antichi, ci si riuniva tutti intorno al focolare in tempi antichi per scaldarsi e fare conversazione. Anche in tempi moderni ha mantenuto questa importanza e non solo perché si preparano i pasti. Tra una colazione, un pranzo e una cena, ci si incontra con gli amici e i parenti, raccontandosi e raccontando la propria giornata. Come ha ampliamente dimostrato chi lavora per Pari Cucine, la cucina moderna per il 2019 mantiene la sua funzione, però con grande risalto all’estetica, anche grazie all’integrazione nel progetto di elettrodomestici di nuova generazione. Quali saranno le tendenze in ambito di arredamento e design della cucina per la prossima stagione 2018/2019?

Tendenze arredamento cucina 2019

La vita moderna impone un locale cucina sempre più conviviale. Significa che si deve vivere e soprattutto mostrare. Le dimensioni delle case si stanno riducendo sempre di più, pertanto non è raro trovare l’angolo cottura open space piuttosto che una cucina abitabile. Le tendenze cucina 2019 dimostrano che i designer, Pari Cucine in primis, useranno a piene mani elementi strategici quali ante scorrevoli, pannelli richiudibili e scomparti nascosti allo scopo di recuperare spazio. Ogni soluzione sarà studiata su misura, per semplificare le operazioni di pulizia e di mantenimento dell’ordine. Le finiture, i materiali e i colori, però, acquisiscono un tocco più maschile grazie all’impiego dello stile industriale.

Colori per la cucina moderna

Il colore è importante perché definisce lo stile di una stanza, cucina compresa.  Diventa necessario quindi non rendere l’ambiente noioso e scegliere la tonalità giusta. Per il 2019, la scelta dei toni neutri e naturali si orienterà prevalentemente nei colori quali rovere, verde petrolio e salvia. Non mancheranno le sfumature accese per dare l’idea dell’esotico, oppure i toni caldi come argilla, oro e zenzero, gli unici colori caldi ammessi perché traggono ispirazione dalla natura.

Un colore molto audace che si oserà usare è il blu, ispirato dai profondi fondali marini. Tutte le tonalità blu saranno in prima linea, soprattutto se si vuole ricreare uno stile vintage. Il segreto di design è quello di includerlo in una nuance particolarmente scura, per poi distribuire nell’ambiente gli altri colori sotto forma di contrasti classici tra chiaro e scuro. Nel 2019 si giocherà moltissimo anche con le forme per dare un tocco di originalità, specialmente se ci si avvale dell’aiuto di tonalità naturali, atte a ricreare uno stile contemporaneo.

Materiali e finiture per arredare la cucina

Quando si parla di design in cucina, non si può non menzionare i materiali di tendenza per l’anno prossimo. Sicuramente, gli elementi utilizzati saranno di qualità eccellente e saranno i più disparati: si passerà dal l’acciaio, considerato molto freddo come materiale, ma gettonato perché trasmette una idea di pulizia e igiene. Unito ad esso, si utilizzeranno combinazioni con legno, cemento, vetro, ceramica, pietra e metallo in diverse tonalità. Ad esempio, il marmo nero con superfici in quercia per dare la sensazione di rustico ad una composizione contemporanea. Materiali scuri con strutture in legno dal colore caldo invece definiscono uno stile industriale.

Tutte le soluzioni proposte non devono essere solo belle, bensì superare certi standard come lunga durata e funzionalità. Pari Cucine rispetta l’aspetto tradizionale e naturale dell’artigianato, integrando forme  semplici e pulite.

Un’altra soluzione molto in voga in una cucina moderna è accostare elementi contemporanei e pezzi vintage: chi è patito delle cucine rustiche dovrà convivere con un tocco moderno, ma accogliente.

Elettrodomestici della cucina moderna

Oltre all’aspetto e ai materiali, non ci si può esimere dall’indagare su quali elettrodomestici sono i più ambiti nelle cucine moderne. Sicuramente, tutti gli elementi che possono semplificare la vita a chi dovrà cucinare: forni che consentono la doppia cottura, frigoriferi che interagiscono con altri elettrodomestici della casa e che sono in grado di memorizzare ricette, inviare la lista della spesa mediante app e visualizzare tramite smartphone la temperatura e le varie cotture, in caso di altri elettrodomestici. Sicuramente, il comando vocale sarà la vera e propria novità del 2019: non servirà più premere un tasto per accendere la cappa o scongelare la pietanza nel microonde. Basterà solamente parlare e dare l’apposito comando, anche per avviare la lavastoviglie. Non importa se saranno da incasso o a libera installazione, bensì che ci sia una buona connessione Bluetooth e WI-FI.

Share This